FUORISCENA, IL CINEMA IN ACQUERELLO

Quante volte un film ha lasciato un’impronta nella nostra immaginazione, suscitando suggestioni intense e personali? La tecnica dell’acquerello dell’artista Giovanni Manna si unisce alle parole della scrittrice Laura Manaresi per una nuova rappresentazione visiva del cinema, reinterpretando con tocco leggero ed elegante i grandi film, per comunicare emozioni e stimolare creatività e fantasia. Il Festival Internazionale del Cortometraggio e delle Opere Prime Maremetraggio ospiterà, nel corso della sua 14^ edizione (30 Giugno – 6 Luglio 2013), una mostra di 40 opere originali esposte presso una prestigiosa Galleria D’Arte Contemporanea triestina, oltre ad un interessante workshop con l’artista. Al Torino Film Festival, invece, fino al 1 dicembre 2012, sarà presentata l’anteprima dell’originale evento culturale, con l’esposizione di alcune opere che faranno parte della mostra vera e propria che si terrà a Trieste presso lo spazio esclusivo del TFF Lounge.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI