5 marzo 2013
Redazione (4056 articles)
Share

FESTIVAL DELLA NARRATIVA FRANCESE

logo_fffPresentare “dal vivo” la letteratura francese più contemporanea, con autori di libri in lingua francese recentemente pubblicati in Italiano, è l’obiettivo del Festival de la Fiction Française – Festival della narrativa francese, giunto alla quarta edizione e organizzato dall’Ambasciata di Francia in Italia e dall’Institut français Italia.

La manifestazione, iniziata lo scorso 25 febbraio e destinata a concludersi il 9 marzo, nasce con l’intento di promuovere la letteratura contemporanea francese in Italia. Diciotto scrittori, fra cui Adriana Asti e René de Cecatty, Eric Faye, Amelie Nothomb e Simonetta Greggio, presentano i propri lavori, recentemente pubblicati in italiano, in ben quattordici città italiane. A fare da sfondo ai 24 incontri in programma durante tutto il festival sono Bari, Bologna, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Pisa, Roma, Salerno, Torino, Venezia, Verona. Il festival punta a far conoscere i veri contenuti della letteratura francese, allontanandola dagli stereotipi che la vogliono legata all’io e lontana dalla storia, dalla società e dalla cultura popolare.

I più importanti rappresentanti della letteratura d’oltralpe, forti delle proprie esperienze e dei differenti stili di scrittura, stanno incontrando il pubblico italiano presentando le proprie opere più recenti, mostrando una cultura francese improntata sulla varietà, sull’apertura al mondo e soprattutto sulla capacità di far rifiorire la passione dei lettori per la letteratura transalpina.

Eclettismo di rigore dunque per avvicinarsi a tutte le sfaccettature della letteratura francese: sperimentazioni letterarie, scrittura popolare, letteratura di tutti i generi, anche per ragazzi. Eclettismo anche nella scelta di proporre delle conversazioni vere e proprie, anziché semplici presentazioni, tra autori francesi, moderatori italiani (giornalisti, autori, traduttori, universitari), e il pubblico.

Il festival della narrativa francese è nato nel 2010 e nel corso di quattro edizioni è cresciuto in maniera esponenziale. Si è cominciato con una manifestazione negli Istitut Français a Milano, Roma e Napoli, quindi a carattere più accademico. Nel 2011 c’è stata l’apertura agli autori più commerciali e quindi più noti al grande pubblico. Nel 2012 è arrivato il primo successo con 8 città e 15 autori aderenti, per un totale di 25 incontri e 1500 partecipanti.

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.