FA TAPPA A ROMA “NATURA & ARCHETIPI”, MOSTRA INTERNAZIONALE ITINERANTE

Foto: beniculturali.it

Una mostra d’arte contemporanea itinerante per far conoscere i lavori degli artisti emergenti in tutto il mondo. “Natura & Archetipi” è stata inaugurata ad  Assisi il 21 agosto 2012, nella Sala della Conciliazione del Palazzo dei Priori e negli splendidi ambienti espositivi dell’antico Chiostro Nord del Sacro Convento della Basilica di San Francesco. La prossima tappa sarà Roma dove, da martedì 4 settembre fino a sabato 8, rimarrà aperta al pubblico presso Torre ovest del Museo della Via Ostiense. Proseguirà poi per San Pietroburgo e successivamente, nel mese di ottobre, per Velikij Novgorod, mentre nel prossimo anno sarà a New Delhi.

L’Esposizione Internazionale “Natura & Archetipi” è una iniziativa culturale promossa dalla Città di Assisi in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma e del FAI Fondo Ambiente Italiano, su un progetto dello scultore Franco Prosperi e di un gruppo internazionale di artisti italiani, russi e del celebre scultore indiano di New Delhi K.S. Radhakrishnan. Tale progetto pone la Città di Assisi all’origine di un messaggio di amicizia fra i popoli che rientra nei motivi ispiratori di: “PerugiAassisi 2019” – European Capital of Culture Candidate.

La concezione dell’arte contemporanea che rinnova l’ispirazione alla Natura e all’antica storia dell’umanità è espressa mirabilmente dallo scultore indiano K.S. Radhakrishnan proveniente dalla città di Nuova Delhi, uno dei massimi esponenti dell’arte contemporanea indiana, dagli artisti russi Svetlana Melnichenko, Ekaterina Nizovtseva, Anna Kazdhan, Nikolai Lokotkov e dagli artisti Italiani Marco Francalancia, Stefano Chiacchella, Lucia Antolini e Franco Prosperi, ideatore dell’esposizione, tutti esponenti dell’arte contemporanea che onorano della loro presenza, fisica e artistica, in occasione della Esposizione “Natura & Archetipi”.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI