Negli ex Frigoriferi Milanesi si parla di libri. Ma non solo…

Stefano Bartezzaghi
Stefano Bartezzaghi

Milano si prepara ad accogliere un week-end all’insegna del confronto con gli autori letterari. È tutto pronto, infatti, per la seconda edizione di “Writers #1. Gli scrittori (si) raccontano”, una due giorni di incontri incentrata sul libro, sulle storie, sul racconto e finalizzata a dare spazio al dialogo con il pubblico. Da segnare sull’agenda, quindi, i giorni di sabato 19 e domenica 20 ottobre, quando gli edifici dei Frigoriferi Milanesi, proprio accanto al Palazzo del Ghiaccio, accoglieranno numerosi autori, tutti invitati a prendere parte a questa specie di grande circolo letterario. Non si tratterà, però, di un semplice festival o di una fiera di libri: stando a quanto sottolineano i promotori sembra che il fine settimana in arrivo si discosterà dalle consuete presentazioni di libri, tanto che «Writers – spiegano – intende offrire al suo pubblico una forma più intima d’incontro con gli autori».

Francesco Cataluccio
Francesco Cataluccio

Chiamati a raccontarsi attraverso ciò che amano, da un quadro al cibo, passando per uno strumento e una lettura, gli scrittori metteranno quindi «in relazione linguaggi diversi, sparigliando la loro forma espressiva con agganci all’arte, alla musica, al teatro, alla memoria di odori e sapori». Un’occasione, quindi, per discutere di libri, di passioni, di scrittura, il tutto all’interno di una grande sala in cui un tempo si fabbricava il ghiaccio. Location scelta, infatti, i 1200 mq dei Frigoriferi Milanesi, con lo spazio chiamato “Cubo”, la “Galleria” e il “Carroponte”, all’interno del quale sono in programma spettacoli e reading.

Foto storica dei Frigoriferi Milanesi @ frigoriferimilanesi.it
Foto storica dei Frigoriferi Milanesi @ frigoriferimilanesi.it

I FRIGORIFERI MILANESI – Nati nel 1899 come fabbrica del ghiaccio e magazzini refrigeranti, i noti Frigoriferi Milanesi hanno più volte riconvertito la loro funzione, adattandosi alle esigenze del periodo storico e trasformandosi, in tempi recenti, in un luogo di incontro e di scambio dedicato all’arte e alla cultura. A partire dal 2003 i Frigoriferi ospitano “Open Care – Servizi per l’arte”, un progetto volto alla gestione, conservazione e valorizzazione delle opere d’arte, mentre al loro interno si trova anche il Palazzo del Ghiaccio, storico edificio in stile liberty nato nel 1923 come la più grande pista di ghiaccio coperta dell’intera Europa e oggi trasformato in spazio polifunzionale.

GLI OSPITI – Davvero numerosi gli autori che si alterneranno negli spazi dedicati alla manifestazione, da Stefano Bartezzaghi a Francesco Cataluccio, passando per Marco Belpoliti. Un continuum di incontri che prenderà il via sabato alle 12 e proseguirà sino a sera, quando sarà la volta di Luca Scarlini e del suo “Il duello Hitler contro Saviero” (alle 21.30, nello spazio Cubo). Il tutto riprenderà domenica alle 14.30 e terminerà in serata con lo spettacolo omaggio ad Alda Merini, in programma al Carroponte.

Carroponte
Carroponte

Ecco, quindi, l’elenco completo di tutti gli ospiti attesi nel week-end: Emanuela Abbadessa, Elisa S. Amore, Stefano Bartezzaghi, Marco Belpoliti, AlessandroBeretta, Alessandro Bertante, Matteo B. Bianchi, Lilia Bicec, Daniele Bresciani, AnnaritaBriganti, Simone Caltabellota, Matteo Campagnoli, Francesco M. Cataluccio, Giancarlo Cattaneo, Cristiano Cavina, Giovanni Cocco, Simona Colombo, Cosimo Damiano Damato, Milo De Angelis, Mario De Santis, Paolo Di Stefano, Igino Domanin, Eccentrici Dadarò, Favonio, Antonella Fiori, Giorgio Fontana, Francesco Formaggi, ValentinaFortichiari, Massimo Gardella, Nicola Gardini, Gabriella Grasso, Giuliano Grittini, Laura Guglielmi, M.J. Heron, Helena Janeczek, Vivian Lamarque, Marina Mander, Valerio Millefoglie , Marta Morazzoni, Arnoldo Mosca Mondadori, Antonio Moresco,Aldo Nove, Marta Perego, Tullio Pericoli, Paolo Piccirillo, Nicoletta Polla – Mattiot, Max Pisu e CarloCasti, Michele Rho, Giorgio Rezzonico, Paola Ronco, MaurizioRossato, Alberto Saibene, StefanoSalis, Luca Scarlini, AlessandroSchwed, Sabina Spada, Matteo Terzaghi, Filippo Tuena, Lorenzo Viganò, Andrea Vitali.

INFO – www.writersfestival.it, www.frigoriferimilanesi.it

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Valentina Sala

Valentina Sala
Giornalista pubblicista. Tra i suoi campi di interesse soprattutto viaggi e cultura. Dopo una laurea di primo livello in Scienze della Comunicazione consegue la specialistica in Editoria con il massimo dei voti e con una tesi sul rapporto tra letterati e città, ricostruendo la Parigi di Émile Zola e la Vienna di Joseph Roth. Collabora con più giornali e riviste e affianca alla professione giornalistica quella di insegnante di Psicologia della Comunicazione. Tra le sue passioni i romanzi capaci di raccontare un luogo e un’epoca, i film di François Truffaut, il buon cibo, le città europee e, soprattutto, il viaggio inteso come modo per scoprire e confrontarsi con realtà diverse.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI