Classifica libri, c’è anche Bruno Vespa

libro Bruno VespaAvrò cura di te (Longanesi, euro 16) di Massimo Gramellini e Chiara Gamberale resta il re della classifica dei dieci libri più venduti dal 15 al 21 dicembre 2014 e stilata da Arianna +. Alle sue spalle, come sette giorni fa, sempre sul podio, troviamo La regola dell’equilibrio (Einaudi, euro 19) di Gianrico Carofiglio Einaudi. E` invece medaglia di bronzo per Storia di una ladra di libri (Frassinelli, euro 16,90) di Markus Zusak che risale.

Scende di una posizione I tre giorni di Pompei: 23-25 ottobre 79 d. C. Ora per ora, la più grande tragedia dell’antichità (Rizzoli, euro 20) di Alberto Angela. A metà classifica si colloca invece “L’incredibile Urka” (Mondadori, euro 18) di Luciana Littizzetto, seguita da La guerra dei nostri nonni (Mondadori, euro 17) di Aldo Cazzullo e al settimo scalino da Il dio del deserto (Longanesi, euro 19,90) di Wilbur Smith. 

Chiudono la top ten, dall’ottavo al decimo posto, Diario di una schiappa. Sfortuna nera (Il Castoro, euro 12) di Jeff Kinney, I giorni dell’eternità. The century trilogy (Mondadori, euro 25) di Ken Follett Italiani voltagabbana. Dalla prima guerra mondiale alla Terza Repubblica sempre sul carro dei vincitori (Mondadori, euro 20) di Bruno Vespa.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI