CIO` CHE CI RENDE UMANI

Massimo Cacciari – Foto inviata dal Teatro Valdoca

Dopo i precedenti eventi, accolti da un pubblico caloroso e numerosissimo, continua la rassegna “Ciò che ci rende umani”, organizzata dal Teatro Valdoca insieme al Comune di Cesena, con il contributo di UniCredit.

Domenica, 4 novembre 2012 alle 18 (apertura porte 17.30), presso la Sala Conferenze del Palazzo del Ridotto di Cesena,  Massimo Cacciari sarà protagonista dell’incontro dal titolo De Anima, introdotto da una breve lettura in versi di Mariangela Gualtieri e presentato da Lorella Barlaam, giornalista e intellettuale vicina al Valdoca.

Il filosofo  parlerà dell’anima, forse il più difficile degli argomenti. Dopo la morte di Dio, in Leopardi e in Nietchze, resta questa area di discorso sospesa, staccata dai culti eppure sentita come indagine di una parte che in noi è più antica di noi.

Cacciari, che è attualmente docente di Pensare filosofico e metafisica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, è tra i più acuti interpreti del dibattito filosofico e politico in Italia ed è stato due volte sindaco della città di Venezia. Ha rivolto la sua attenzione alla crisi dell’idealismo tedesco e dei sistemi dialettici, valorizzando la critica della metafisica occidentale propria di Nietzsche e di Heidegger e seguendo la genealogia del pensiero nichilistico nei classici della mistica tardo-antica, medievale e moderna.

L’ingresso è libero e gratuito. In caso di pubblico eccedente verrà allestita una proiezione in diretta all’interno dell’Aula Magna di Vicolo Carbonari 2.

All’interno della Galleria Comunale d’Arte, nella sala sottostante del Palazzo del Ridotto, sarà possibile visitare la mostra De Visu dell’artista cesenate Erich Turroni, anch’essa inserita all’interno del programma di Ciò che ci rende umani, curata da Marisa Zattini e organizzata da Il Vicolo – Sezione Arte. La rassegna terminerà domenica, 11 novembre, con un evento dedicato alla poesia dal titolo Dare la parola: ospiti il poeta Milo De Angelis insieme a Mariangela Gualtieri e al giovane Nicola D’Altri. Durante la settimana, da giovedì 9 a domenica 11 novembre il poeta e paesologo Franco Arminio condurrà il laboratorio di Scrittura paesologica e incontrerà gli studenti del Liceo Scientifico Statale A. Righi di Cesena nel pomeriggio di venerdì, 9 novembre.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI