Burattini e marionette tra Oriente e Occidente a Roma

mostra 1Gabriella Manna e Maria Luisa Giorgi saranno le curatrici della mostra intitolata “Il Principe e la sua Ombra. Burattini e marionette tra Oriente e Occidente dalla Collezione di Maria Signorelli” che sarà esposta presso il Museo Nazionale d’Arte Orientale di Roma ‘Giuseppe Tucci’ dal 18 dicembre 2013 al 5 marzo 2014. L’iniziativa è volta a favorire il dialogo e lo scambio interculturale e prevede l’ esposizione di burattini, marionette, pupi e fantocci: accanto agli esemplari orientali, ci saranno le figure del teatro delle ombre, marionette e burattini dall’India, dalla Thailandia, dall’Indonesia e dalla Cina oltre ad alcuni preziosi esemplari della tradizione italiana.

mostra 2Tutti gli oggetti in mostra provengono dalla storica raccolta della scenografa e costumista Maria Signorelli, che nel 1937 creò numerose marionette per animare un concerto presso il  Palazzo Odescalchi a Roma e che in seguito acquistò interi fondi come quello della Compagnia dei Piccoli di Vittorio Podrecca, le Marionette Triestine e i loro arredi, nonché numerose testimonianze dei Teatri orientali (Turchia, India, Cina, Indonesia) formando, così, una tra le più importanti collezioni private al mondo. Gli oggetti saranno disposti per sezioni tematiche allestite nelle diverse sale del Museo: yokthe-pwe birmane, numerose sagome in pelle da Giava e Bali, sagome in legno giavanesi, ombre malesi e thailandesi si alterneranno a piccoli burattini cinesi, alcuni dei quali provenienti dal ciclo letterario del romanzo “Il sogno della camera rossa”.

Per la forte valenza interculturale del progetto, la mostra ha ottenuto l’approvazione e il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nonché dell’Ambasciata di Turchia a Roma. Saranno, inoltre, organizzate numerose visite guidate e attività di laboratorio, destinate al pubblico scolastico, per favorire la partecipazione del pubblico e offrire spunti di riflessione da sviluppare in classe.

Scheda tecnica mostra:

Visite guidate gratuite: domenica 22 dicembre, 5 e 19 gennaio, 2 e 16 febbraio, 2 marzo h 11,00 sabato 11 e 25 gennaio, 8 e 22, 1 marzo h. 17,00 giovedì grasso 27 febbraio h. 17,00

Orari: Mart.,Merc.,Ven.: 9,00-14,00; Giov., Sab., Dom e Festivi: 9,00-19,30. Lunedì chiuso

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Biglietto intero € 6,00; ridotto € 3,00; ingresso gratuito per i minori di anni 18 e per gli over 65

Info: www.museorientale.beniculturali.it

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI