5 novembre 2012
Redazione (4058 articles)
Share

BIBLIOTECHE, UN PIANO PER LA SALVAGUARDIA

© Tiero – Fotolia.com

Il MiBAC, raccogliendo gli appelli provenienti anche dalla Giornata nazionale delle biblioteche svoltasi a Napoli il 13 ottobre scorso, ha deliberato lo stanziamento di oltre 6 milioni di euro da destinare a un piano straordinario di salvaguardia delle Biblioteche pubbliche statali.

Il Ministro Lorenzo Ornaghi, sottolineando che «il settore delle biblioteche pubbliche statali, pur in un momento di criticità per le risorse pubbliche, resta elemento centrale e fattore strategico per l’intero sistema culturale italiano», rende noto che il Consiglio Superiore per i beni culturali ha approvato un piano straordinario di interventi in favore delle biblioteche pubbliche statali, per un importo di 6.602.820 euro.

Il piano risponde alla necessità sempre più pressante di tutela del patrimonio librario e prevede interventi di carattere strutturale e di sicurezza delle sedi. In particolare, si interverrà in un numero rilevante di biblioteche nazionali, tra le quali merita di essere ricordato l’intervento sulla Biblioteca dell’Oratorio dei Girolamini per la quale si prevede un’opera di risanamento  e di bonifica del patrimonio librario.

Altri interventi interesseranno la Biblioteca Universitaria di Pisa, la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, la Biblioteca Marciana di Venezia, la Biblioteca Reale di Torino, la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, la Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele II di Napoli, la Biblioteca Universitaria di Napoli, la Biblioteca Universitaria di Pavia, la Biblioteca Statale di Lucca, la Biblioteca Nazionale di Cosenza, la Biblioteca Nazionale Braidense di Milano, la Biblioteca di Archeologia e Storia dell’Arte di Roma, la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea di Roma, la Biblioteca Vallicelliana di Roma, la Biblioteca Casanatense di Roma, la Biblioteca Universitaria Alessandrina di Roma, la Biblioteca Universitaria di Sassari e la Biblioteca Universitaria di Genova.

Tags Napoli
Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.