Audrey Hepburn. Immagini di un’attrice

Audrey Hepburn è un’icona di stile e di modernità. Scomparsa venticinque anni fa, l’attrice continua a dettare le regole della Moda, eppure c’è un volto inedito che traspare poco nelle varie biografie. Audrey Hepburn è stata una grande attrice, dimostrando un’intelligenza fine e una capacità di sapersi calare nei vari ruoli, che le furono affidati, con maestria. Se non hai approfondito questo aspetto, ti consigliamo di leggere il libro della giornalista pubblicista, Margherita Lamesta Krebel, Audrey Hepburn. Immagini di un’attrice (Tabula Fati 2017).

Audrey Hepburn. Immagini di un'attrice

Il libro è stato presentato alla Casa del Cinema di Roma il 20 gennaio 2018, alle 16.30, dove è stato anche proiettato il film Cenerentola a Parigi. Il volume è suddiviso in quattro momenti fondamentali: innocenza, metamorfosi, moda, maturità. «Audrey Hepburn è stata una diva per quello che ha lasciato, anche perché lei ha costruito una carriera dove il numero di film girati è pari al numero di film famosi e di successo. Questo fa di lei un personaggio unico nell’universo dello star system», ha dichiarato l’autrice a Tele Dehon.

 

Audrey Hepburn. Immagini di un'attrice

«Ho intervistato il professor Andrea Dotti, il suo secondo marito, che mi ha fatto un grande regalo, perché non ha mai voluto rilasciare dichiarazioni sulla ex moglie; con me invece lo ha fatto. Dotti ha precisato che Audrey Hepburn sentisse molto la funzione sociale dell’essere attore. Chi è l’attore? Qual è il suo ruolo nella società?», ha precisato Margherita Lamesta Krebel. «Era una diva con una grande responsabilità nei confronti del fan, ma ha sempre difeso la sua privacy e si è consapevolmente allontanata dalle scene». Per approfondimenti sul libro Audrey Hepburn. Immagini di un’attrice puoi guardare il seguente video.

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Audrey Hepburn. Immagini di un'attrice

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI