14 settembre 2012
Redazione (4056 articles)
Share

ANCHE L’IRPINIA A ROMA PER VENERARE SAN ROCCO

Anche Castel Baronia, comune della provincia di Avellino, alla manifestazione “Un giorno in preghiera con San Rocco”, la manifestazione religiosa organizzata dall’Associazione Europea Amici di San Rocco, patrocinata da Roma Capitale. L’evento si svolgerà a Roma il 20 ottobre 2012 presso la Chiesa di San Rocco – Piazza Augusto Imperatore, a partire dalle 8 quando saranno accolti i fedeli. Alle 9 sarà accesa la lampada votiva alla sacra reliquia del braccio di San Rocco. Dopo la Santa Messa, alle 11, e il Rosario, la statua sarà portata in processione per le strade del centro storico.

Soddisfazione da parte del primo cittadino di Castel Baronia, Carmine Famiglietti, che si dice «onorato di prendere parte a questo evento religioso che rende omaggio al Santo Pellegrino», molto venerato nel suo paese.

«Vogliamo guardare a San Rocco più intensamente quest’anno per imparare da lui la fedeltà alla Chiesa Cattolica e al Santo Padre. Lui ci sia maestro di fede vera, autentica e vissuta. San Rocco, che pellegrino e uomo di fede percorse le strade d’Europa ed Italia, ci aiuti ad essere costruttori di pace. Vogliamo implorarlo, noi tutti iscritti all’Associazione Europea Amici di San Rocco, affinché il suo esempio ci aiuti e ci consoli nel nostro cammino di fede. Ogni città o paese si senta protetta da San Rocco; ogni credente deve tendere ad identificarsi con il santo imitandone le virtù umane e cristiane soprattutto dove il santo viene venerato. Con avvincente entusiasmo lasciamoci accompagnare da San Rocco , la nostra stella luminosa, in questo pellegrinaggio terreno; seguiamo le sue orme di pellegrino della fede cristiana per riproporre», scrive il Procuratore e Padre Gurdiano di San Rocco, Costantino De Bellis nella lettera inviata all’amministrazione di Castel Baronia.

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.