18 giugno 2012
Maria Ianniciello (1293 articles)
Share

AD AVELLINO ASPETTANDO IL GIFFONI

In Campania non c’è solo il Giffoni ma c’è anche Aspettando il Giffoni, la singolare manifestazione che si svolge ad Avellino. L’evento si è aperto il 21 maggio e si concluderà l’11 luglio con il recital di Tosca. Tra queste due date una serie di eventi prestigiosi, come  il concerto di Franca Masu che porta in Irpinia Sentidos, le composizioni in lingua catalana, castigliana, portoghese e napoletana. L’evento si terrà domani sera, 19 giugno 2012, presso l’auditorium della Banca della Campania alle 21. Il giorno successivo invece Aspettando il Giffoni ospita, sempre presso l’auditorium della Banca della Campania, la manifestazione più importante del panorama letterario italiano: Il Premio Strega. Previsto infatti per le 18.30 l’incontro con i cinque finalisti dell’importante rassegna. Una kermesse dunque da non perdere e che sino alla fine di luglio riserverà moltissime sorprese.

FRANCA MASU

Figlia d’arte e insegnante di lettere riconvertita a cantante appassionata, Franca Masu è l’esponente più internazionale della lingua e della antica cultura catalana ancora vive nel piccolo centro marinaro di Alghero, città di soli 50.000 abitanti in Sardegna, terra che conserva ancora l’eredità dello splendore medievale della Corona catalano-aragonese.

Maria Ianniciello

Maria Ianniciello

Direttore responsabile e coeditrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.