7 agosto 2012
Redazione (4056 articles)
Share

A CASTEL BARONIA (AV) PREMIAZIONE DEL CONCORSO DI POESIA DIALETTALE

© Ank - Fotolia.com

Nella splendida cornice del Chiostro di Santo Spirito di Castel Baronia (Avellino) si terrà, domenica 12 agosto 2012 alle ore 17.30, la premiazione del Concorso di poesia dialettale “Le radici poetiche del linguaggio subalterno”, ideato dalla Casa editrice “Il Papavero” di Donatella De Bartolomeis e patrocinato dal Comune di Castel Baronia. Nel corso dell’incontro saranno premiate le migliori composizioni giunte da tutta Italia alla giuria, che ha scelto i vincitori tra gli oltre cento partecipanti.  Nel corso della manifestazione interverranno il sindaco di Castel Baronia, Carmine Famiglietti, il segretario  Franca Molinaro, il rappresentante del Centro Documentazione poesia del Sud Paolo Saggese, l’editrice Donatella De Bartolomeis, l’assessore alla Cultura della Provincia di Avellino Girolamo Giaquinto, il presidente della VI commissione Cultura della Regione Campania Antonia Ruggiero. Coordinerà il giornalista RAI Andrea Covotta.

L’iniziativa è nata dalla volontà di promuovere il ruolo di Castel Baronia quale “contenitore” culturale. Il sindaco Famiglietti ha così coinvolto una serie di personalità che lo hanno aiutato a realizzare il suo progetto, sostenuto dal patrocinio del Comune di Castel Baronia e dal  Club UNESCO “Il Caravaggio” di Treviglio (BG), e presieduto dal prof  Benito Melchionna. L’iniziativa del concorso di poesia dialettale ha ricevuto una medaglia di rappresentanza dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.