Meridionali! Solo con il nostro

NapoliMaschioAngioinoDaSanMartinoBuoni risultati, se non ottimi, solo con il nostro: Mezzogiorno è problema di costume e problema di malcostume, certo però solo dei Meridionali. Cittadini, gelosi dei propri diritti e ligi ai propri doveri, respingono assistenzialismo, che riduce ad asservimento. Cittadini allora uguali, l’uno pari all’altro, condizione e funzione a parte; relazioni di reciproco rispetto ed impostate, perché tra pari, col tu, che non svilisce posizione e non compromette prestigio: posizione e prestigio sarebbero l’orgoglio di chi ne trarrebbe utilità, proprio come vorrebbero i Meridionali, mortificati quotidianamente da politici e da altri che non sanno proprio fare a meno del problema del Mezzogiorno. Fieri, i Meridionali però mai più ripeterebbero baciamano, uova a Pasqua e capponi a Natale! Fiducia, incoraggiamento e soddisfazione reciproci manterranno tutti in forma, senza stress, pur operando col massimo dell’impegno facilitato da piacere, gusto ed entusiasmo: produttività del singolo e della comunità alle stelle e tanti saluti al sottosviluppo! Non è fantasia, è civiltà pura e semplice, a portata di mano, a costo zero, che giova alla salute individuale e collettiva, possibile con un semplice cambiamento di orientamento culturale! Preparazione, motivazione ed efficienza, nel privato e nel pubblico, sono sicurezza del presente e fiducia nell’ avvenire, per i Meridionali e per tutti i popoli che all’occorrenza, sanno dimostrare le loro qualità. Disponibili energie da mettere in campo per registrare risultati mai visti e solo sperati: imprese, pubbliche e private, creeranno posti di lavoro ed entrate per realizzare infrastrutture e servizi moderni ed efficienti. Nel Sud di Italia ci sono coraggiosi che si fanno la partita IVA: volontà di riscatto, no secco e deciso a chi pensa di affidare il Sud nelle mani di forestieri!Pari condizioni per tutti, forestieri e non: niente raccomandazioni, tanto per essere più chiari, niente violenze, ma solo diritto, solo legalità, solo correttezza e tanta solidarietà! Tutto a costo zero! Provare per intraprendere la meravigliosa avventura del riscatto di un Popolo fin troppo perseguitato dalla sfortuna, dalla storia e dagli uomini soprattutto.

Nunziante Minichiello

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Nunziante Minichiello

Nunziante Minichiello
"Distribuisco cultura, quella che mi ritrovo, e cose che servono. La cultura è gratis; le cose che servono costano, ma a volte costano meno che altrove. Nei miei voti è la buona fortuna di tutti quanti". Questo è il motto di Nunziante Minichiello che su Cultura e Culture firma la rubrica "Il Terrone che non ci sta", riflessioni sul Mezzogiorno e sull'Italia, in generale, gli editoriali e alcuni articoli di attualità.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI