Stasera in tv, tutti i film canale per canale

Da Sandra Bullock con “Un amore tutto suo” in onda su Rai Tre a “Finalmente la felicità” con Leonardo Pieraccioni, ecco i film che andranno in onda in Tv stasera, 9 settembre. 

unamoretuttosuo.raitre Per coloro che non amano il Calcio (su Rai Uno alle 20.30 andrà in onda la partita Norvegia-Italia, per la qualificazione dei Campionati Europei di Calcio), questa sera, 9 settembre 2014, l’alternativa in televisione, per i film, è variegata. Su Rai Tre è in programmazione, alle 21.05 “Un amore tutto suo”, il film con Sandra Bullock, Peter Gallagher e Bill Pullman. Si tratta di una commedia sentimentale, gradevole, che ruota intorno a un equivoco e a un amore impossibile. Chi invece vuole farsi alzare un po’ l’adrenalina e passare una serata da brivido può sintonizzarsi su Rai4 dove andrà in onda “Radio Killer” (21.10), una pellicola del 2001 che ha anche un seguito uscito nel 2008. I protagonisti sono due fratelli, perseguitati da un camionista psicopatico.

Rai Movie, alle 21.15, ci porta invece indietro nel tempo esattamente nel 1959 quando fu girato “Operazione sottoveste” che vinse due Golden Globe nel 1960 e la cui trama ruota intorno a una serie di operazioni militari del comandante Matt T. Sherman, impersonato da Cary Grant.

Finalmentelafelicitvipiaciuto

Il palinsesto Mediaset, per quanto riguarda il cinema, propone alle 21.10 su Canale 5, “Finalmente la felicità del 2011, con Leonardo Pieraccioni nei panni di Benedetto, un uomo che si ritrova con una sorella adottiva della quale non conosceva l’esistenza. Per gli appassionati dei film d’avventura su Iris alle 20.55 c’è “Ned Kelly” – che racconta le vicende del fuorilegge australiano Ned Kelly vissuto nel 1800 – mentre su Italia Uno (21.15) sarà trasmesso “Inkheart – La leggenda di cuore d’inchiostro”, una pellicola fantasy il cui personaggio ha la capacità di rendere reali i personaggi dei libri che legge. La 5 invece propone alle 21.10 la commedia del 1994 “Una moglie per papà”, con la superlativa Whoopi Goldberg nelle vesti di una baby sitter sui generis. Da Rai 5 a La 7 e a 7 Gold ce n’è per tutti i gusti con tre lungometraggi diversi per genere, ambientazione e data di uscita: “London River” (Rai 5, 21.17 ), “Suspect – Presunto colpevole” (La7, 21.10 ), “La freccia nella polvere” (7 Gold, 21.10). Su Sky Cinema 1 è in programma invece “L’intrepido” (21.10) , una pellicola del 2013 con Gianni Amelio. Il film narra la storia di un uomo che ha una strana occupazione; lui infatti sostituisce coloro che si assentano sul lavoro ma un incontro gli cambia la vita. Sintonizzandoti su Sky Family potrai invece vedere “Supercuccioli – I veri supereroi” (21), mentre su Sky Passion c’è un classico della cinematografia, cioè “Il tempo delle mele” (21). Su La2 è in programma “Democrazia diretta”. Sky Cinema Max, Cult, Top Crime e Premium Cinema propongono rispettivamente “Strange days” (21), “Hitchcock” (21), “Stevie” (21.05) “La ragazza che giocava con il fuoco” (21.15), quattro film diversi per tipologia. Adesso a te dunque la scelta. Occhio al telecomando…

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI