Milano, si apre oggi il Meeting della Rete Italiana Città Sane

palazzo reale milanoUna due giorni che Milano dedica alla salute. Si chiama “Meeting della Rete Italiana Città Sane”, è una manifestazione giunta alla sua undicesima edizione e a partire da oggi, giovedì 16 maggio, e per tutta la giornata di domani vedrà susseguirsi nella Sala Convegni di Palazzo Reale una serie di incontri e riflessioni sul tema “Comunicazione e partecipazione per la promozione della salute”. Oltre venti i relatori che interverranno in questi due giorni, tra cui Erio Ziglio dell’Ufficio Europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e Barbara De Mei dell’Istituto superiore di Sanità. Un appuntamento che vedrà anche l’assegnazione dell’Oscar della Salute, ossia un premio per il progetto più innovativo messo in campo da un comune italiano nel 2012, chiaramente incentrato sulla promozione della salute.

Ma al di là della premiazione, il meeting è un’occasione per riunire intorno al tavolo di dibattito tutti i comuni che hanno scelto di aderire alla rete, così che possano condividere le migliori e più efficaci esperienze messe a punto e gli eventuali progetti in fase di elaborazione. La Rete Italiana Città Sane, nata nel 1995 e composta attualmente da oltre settanta comuni di diverse dimensioni, è un’iniziativa promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità proprio con l’intento di aiutare le città a diffondere e promuovere la salute pubblica e sviluppare le politiche locali e i programmi sanitari.

È previsto per questo pomeriggio alle 14, poi, l’intervento dell’assessore alle Politiche sociali e Cultura della Salute Pierfrancesco Majorino di Milano, nonché vicepresidente nazionale della Rete Italiana Città Sane. «Il meeting – dichiara lo stesso assessore – è un’importante occasione di confronto per conoscere le esperienze attuate in altre città. Dagli spunti di riflessione possono svilupparsi idee per realizzare nuovi progetti». Si tratta di un momento «di apprendimento e scambio – aggiunge Simona Arletti, presidente della Rete Italiana Città Sane – per tecnici e amministratori pubblici. Ci dà l’opportunità di valutare e analizzare le buone pratiche realizzate dai Comuni soci e di premiare le migliori con l’Oscar della Salute. In questo modo – conclude – generiamo un circolo virtuoso di passaggio di informazioni, esperienze e competenze».

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI