M5S a Bersani: «Consultazioni come Ballarò»
27 marzo 2013
Carla Cesinali (506 articles)
Share

M5S a Bersani: «Consultazioni come Ballarò»

© lapas77 - Fotolia.com

© lapas77 – Fotolia.com

Nulla di fatto per Pierluigi Bersani che questa mattina ha incontrato i capigruppo del Movimento 5 Stelle, Roberta Lombardi alla Camera e Vito Crimi al Senato. Le consultazioni, in diretta streaming, hanno confermato quanto espresso in questi giorni sia dal segretario del Pd, che ha ricevuto l’incarico da Giorgio Napolitano di formare il Governo, sia dai rappresentanti del M5S.

Bersani ha ribadito la sua contrarietà al Governissimo, ma ha detto «di voler mettere un coperchio  su una pentola a pressione che chiede cambiamento», precisando però che il Paese necessita quanto prima di un esecutivo. «A chi mi è vicino chiedo responsabilità – ha sottolineato Bersani -. Alle Forze indipendenti chiedo di non impedire questa partenza». Immediata la replica di Lombardi: «Noi siamo le parti sociali; viviamo tutti i giorni la realtà del Paese – ha detto -. Mi sembra quasi di sentire e vedere una puntata di Ballarò. Sono 20 anni che ci sentiamo dire le stesse cose e noi abbiamo un progetto politico trentennale per l’Italia». Crimi ha affermato che saranno approvati in Parlamento tutti i provvedimenti che sono in linea con il programma dei 5 Stelle, ma non sono disposti a dare al Governo una fiducia in bianco.

«Vogliamo delle prove che saranno fatte le riforme promesse e mai realizzate», ha dichiarato il capogruppo del M5S al Senato, specificando che loro sono il risultato di un malessere collettivo e non la causa. Bersani ha concluso precisando che le Consultazioni non sono una show televisivo e invitando ancora una volta il Movimento «a non impedire la nascita del nuovo Esecutivo».

Carla Cesinali

Tags Attualità
Carla Cesinali

Carla Cesinali

Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.