In Alto Adige riapre il parco delle Terme Merano

libretto_en.inddIn Alto Adige riapre il parco delle Terme Merano, cinque ettari di manto erboso con 25 piscine, laghetto delle tartarughe e, naturalmente, tanta vegetazione.

L’apertura, prevista per il 15 di maggio, permetterà quindi per tutta l’estate di vivere in contatto con la natura e di godersi piacevoli momenti di relax nella città di Merano, in provincia di Bolzano.

Appena fuori dal cubo di vetro che ospita tutto l’anno le piscine, dal 15 maggio al 15 di settembre sarà infatti possibile perdersi in percorsi all’aria aperta, andando a scoprire, ad esempio, il lago ricoperto di ninfee e l’installazione che permette di conoscere la storia e le curiosità sulle tartarughe palustri, prima abbandonate dai proprietari e oggi accolte in una parte attrezzata del laghetto delle Terme Merano. E poi ancora, per i più piccoli, ampi spazi in cui potersi divertire, con tanto di area giochi.

Come per tutto il resto dell’anno, proseguono i trattamenti benessere del centro Spa & Vital delle Terme Merano, che per la bella stagione propone l’azione rinfrescante del pino mugo. Direttamente dalla Val Sarentino, il pino mugo ha come proprietà quella di stimolare la circolazione, purificare e rivitalizza l’organismo. In alternativa al pino mugo, la spa propone anche un rilassante massaggio alla schiena con miele altoatesino, trattamento con effetto detergente, disintossicante ed energetico della durata di circa 45 minuti. La primavera è, infine, il periodo ottimale per fare tappa anche ai Giardini di Castel Trauttmansdorf e, chiaramente, alle terme.

Per informazioni: www.termemerano.it.

 

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI