Il Volo: L’amore si muove, nuovo singolo del trio delle meraviglie

Il Volo torna con “L’amore si muove”, singolo che anticipa l’omonimo album di inediti, in uscita il 25 settembre per Sony Music. Dopo un anno trionfale, dalla vittoria a Sanremo 2015 ai dischi di platino, dai milioni di views sul web ai sold out dei concerti, Ignazio, Gianluca e Piero non hanno intenzione di fermarsi un attimo, spinti dalla voglia di cantare e di emozionarsi grazie al potere della musica. Ancora una volta Il Volo dedica una canzone all’amore, forza incontrollabile che governa e dona un senso alla vita. Il nuovo singolo del trio delle meraviglie colpisce non per lo stile originale (il brano si muove cavalcando con eleganza le melodie tipiche del pop lirico) ma per la dolcezza e la bellezza del testo, opera di Francesco Renga, e delle tre voci che lo accompagna. “L’amore si muove, ti porta lontano se vuoi, ti prende per mano senza dirti dove andrai…” recita il ritornello del nuovo singolo de Il Volo. Quando due persone si amano, nulla potrà mai separarle. E’ come un incantesimo che non si può annullare, un magia che lega due innamorati per non lasciarli mai. Non vi sono regole, nessuna logica a guidare il percorso. L’amore si muove liberamente e incessantemente, supera tempeste, ostacoli, incomprensioni. L’amore non mette catene ma unisce i cuori con un abbraccio eterno e sincero. Il Volo racconta proprio questo ne “L’amore si muove”, il nuovo singolo: descrive un sentimento raro, che esplode fin dalla tenera età e accompagna due bambini verso l’età adulta e la vecchiaia. L’amore si muove nel corso degli anni, dal momento in cui si emette il primo vagito fino a quando i capelli diventano grigi e le rughe divorano il volto. Cambia forma, colore, talvolta anche profumo, ma la sua essenza resta la stessa. Come gli occhi, nei quali i due innamorati si rispecchiano e si riconoscono. L’uno rivede nello sguardo dell’altra tutto l’amore del mondo, nuotando tra ricordi e sorrisi che mai potranno scordare, finché morte non li separi. “Come un regalo così inatteso, una sorpresa tu lì per caso, c’era qualcosa negli occhi tuoi che non scorderò mai…”, canta Il Volo ne “L’amore si muove”, singolo che già da qualche giorno resta ancorato ai piani alti delle classifiche internazionali. Se con “Grande amore” i tre ragazzi dichiaravano l’attaccamento alle proprie origini ed esprimevano l’orgoglio di essere italiani, ora con “L’amore si muove” i tenorini si rivolgono a tutti gli innamorati, a coloro che non hanno paura di mostrare i propri sentimenti e che vogliono vivere liberamente una relazione, giorno per giorno, fidandosi del destino che ha fatto loro incontrare l’anima gemella, la persona con la quale condividere gioie e dolori. Semplice ma efficace il video legato al nuovo singolo de Il Volo: nella clip i tre artisti si mostrano in diverse fasi della loro vita, giovani, come lo sono oggi, ma anche vecchi, acciaccati e stanchi, seduti su una panchina a ripensar all’amor che ha riempito le loro esistenze e donato pace e calore. Il video racconta contemporaneamente la storia di due fanciulli che condividono un percorso di vita: un bambino e una bambina inseparabili, attratti e uniti da un amore unico e speciale, di quelli che non hanno bisogno di spiegazioni, di sostegno, tanto bastano a sfamare il cuore di entrambi. Le note del nuovo singolo de Il Volo, davvero commovente in certi passaggi, accarezzano le tre voci ancora una volta potenti e diverse l’una dall’altra. Tre talenti indiscutibili e apprezzati nei cinque continenti, tre giovani devoti alla musica che meritano il successo  che li ha investiti e portati in cima al mondo. Presto arriverà il loro nuovo album, “L’amore si muove”, e un nuovo tour, questa volta ad infiammare i palazzetti italiani. Sempre spinti dalla passione per il bel canto, per un genere, il pop lirico, che piacere a tutti, giovani e meno giovani. Sempre guidati da un fuoco, che arde senza sosta, che scorre nelle vene e scalda l’anima. Per celebrare quel sentimento così intenso, che è “un vento gentile che non ti abbandona mai”. Come canta Il Volo ne “L’amore si muove”, singolo che è pura poesia e incanto.

Silvia Marchetti

Guarda il video: Il Volo “L’amore si muove”

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Silvia Marchetti

Silvia Marchetti
Silvia Marchetti, nata a Mirandola (Modena) nel 1981, è giornalista pubblicista e web designer. Laureata in Scienze Politiche presso l’Università di Bologna, si occupa da anni di Cultura e Spettacoli, pubblicando articoli, recensioni e interviste relative al mondo del teatro, del cinema e, in particolare, della musica. Tra le sue passioni, la buona cucina, i concerti, la moda e Milano, città in cui ha deciso di vivere.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI