Gli ultimi concerti del Festival delle Culture Indipendenti

pigneto_spazio_aperto_festival_delle_culture_indipendentiIl Pigneto Spazio Aperto è un piccolo e prezioso rifugio incantato in cui la cultura si fa indipendente, si autoproduce, si autopromuove e si autogenera in una perfetta catena di montaggio universalmente condivisibile e fruibile quale è il Festival delle Culture Indipendenti. Questo posto magico si trova nel Parco del Torrione Prenestino a Roma, in Via Ettore Fieramosca 20 ed è riconosciuto da tutti come un piccolo paradiso fatto di musica, cocktail, birre artigianali e cibo di qualità, tutto rigorosamente home made. Aperto tutte le sere dalle ore 18 con ingresso libero fino al 14 agosto, il festival propone ogni sera concerti dal vivo, dj set e una rassegna cinematografica a cura del cineclub Detour. Stasera salirà sul palco l’Anonima Armonisti, un complesso vocale a cappella nato nel 2003, che si basa sul canto armonizzato a più voci, totalmente privo di accompagnamento strumentale. Il repertorio del gruppo, che ha all’attivo due album e centinaia di concerti in giro per l’Italia mette insieme la passione per i generi musicali più vari attraverso la creazione di arrangiamenti originali. Protagonista della serata di domani sarà, invece, la Banda Jorora la cui musica rappresenta un omaggio alla canzone romanesca riletta in chiave moderna: Bianca Giovannini, Daniele Ercoli, Désirée Infascelli e Ludovica Valori presenteranno sia i brani tratti dal primo album che da “Mettece sopra” l’ ultimo lavoro in cui figurano tante collaborazione di artisti romani e non. Il Muro del Canto, in scena il 10 agosto, declinerà, invece, lo stornello romanesco verso le linee del blues del loro ultimo lavoro discografico intitolato “L’Ammazzasette”. Grande chiusura prevista per il 14 agosto con il trio romano degli Squartet che scalderanno il pubblico con l’adrenalinica unicità del loro rock-jazz distorto.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Raffaella Sbrescia

Raffaella Sbrescia
Raffaella Sbrescia è una giornalista iscritta all'ordine dei Giornalisti della Campania dal 2010 e blogger per il blog musicale "Ritratti di note". Dopo la laurea triennale in Lingue, culture e letterature dell'Europa e delle Americhe ha conseguito la laurea magistrale in Lingue e Comunicazione Interculturale in Area Euromediterranea presso l'Università degli Studi di Napoli l'Orientale con il massimo dei voti. Da sempre interessata al mondo della musica, dell'antropologia, dei viaggi e della letteratura, per Cultura & Culture è responsabile della sezione eventi e spettacoli.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI