Festa della mamma, l’Azalea dell’Airc in piazza per il cancro

Antonella Clerici, testimonial Airc
Antonella Clerici, testimonial Airc

Oggi è la Festa della Mamma e nel fare gli auguri a tutte le mamme vi ricordiamo che l’Airc (Associazione Italiana per la ricerca sul cancro) porta avanti ogni anno, in occasione di questa ricorrenza, un’importante iniziative mettendo in vendita nelle piazze italiane le Azalee. L’obiettivo, come si legge nello slogan: mettere all’angolo il cancro. Il ricavato andrà alla ricerca. Perché oggi di questa patologia si può guarire.

Infatti, si calcola che quasi il 70 per cento dei tumori potrebbe essere prevenuto o diagnosticato in tempo se tutti avessimo stili di vita corretti e aderissimo ai protocolli di screening e diagnosi precoce. Dai dati si evince che nel 2010 sono stati identificati e trattati ben 6.015 casi di cancro della mammella, cioè il 31 per cento di tutti quelli diagnosticati nel corso dell’anno in donne tra i 50 e 69 anni di età. Col Pap-test preventivo sono stati individuati 4.597 tumori della cervice in stadio medio-avanzato e 2.916 cancri del colon-retto, pari al 15 per cento di tutti i casi tra i 50 e i 69 anni. Tra gli accertamenti da eseguire ci sono il pap-tes – che può essere affiancato, nei casi dubbi, dalla ricerca del DNA del virus HPV, il principale responsabile del carcinoma della cervice uterina -, la ricerca del sangue occulto nelle feci,  l’ecografia pelvica e addominale, la mammografia e l’ecografia mammaria. Esami importanti che vanno eseguiti e possono salvare la vita! Quindi, affrettiamoci a comprare l’azalea per aiutare la ricerca.

Trova la tua piazza qui: http://www.lafestadellamamma.it/trova-la-piazza/

 

Commenti

commenti

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI