“Una mutevole verità” di Carofiglio è ancora il libro più venduto

Una_mutevole_verita_carofiglioUna mutevole verità” di Gianrico Carofiglio riconquista la vetta della classifica dei libri più venduti in Italia. L’ultima opera dello scrittore ed ex magistrato pugliese (edito da Einaudi, 12 euro) torna, infatti, al primo posto, dopo aver ceduto il trono, per una sola settimana, alla new entry “Shadowhunters” di Cassandra Clare (ora in decima posizione). La classifica stilata da Arianna +, che va dal 14 al 20 luglio, vede al secondo posto “La piramide di fango” di Andrea Camilleri (Sellerio Editore Palermo, 14 euro), libro che precede “Colpa delle stelle” di John Green (Rizzoli, 16 euro), in netta salita, trascinato dal successo dell’omonimo film presentato in questi giorni al Giffoni Film Festival.

Guadagna posizioni anche “Storia di una ladra di libri” (Frassinellli, 16,90 euro). L’ultimo lavoro di Markus Zusak si piazza, infatti, al quarto posto, davanti a “Vacanze in giallo” (Sellerio, 14 euro). In discesa “In fondo al tuo cuore. Inferno per il commissario Ricciardi” (Einaudi, 19,50 euro) di Maurizio De Giovanni (sesto) mentre guadagna una posizione “L’abbazia dei cento peccati” di Marcello Simoni (Newton Compton, 9,90 euro), oggi alla posizione numero sette.

Chiudono la top ten dei libri più venduti della scorsa settimana, “Adulterio” di Paulo Coelho (Bompiani, 18 euro), “Il desiderio di essere tutti” di Francesco Piccolo (Einaudi, 18 euro) e la già citata opera di Cassandra ClareShadowhunters. Città del fuoco celeste” (Mondadori, 17 euro), ultimo capitolo della famosa saga fantasy della scrittrice statunitense.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Silvia Marchetti

Silvia Marchetti
Silvia Marchetti, nata a Mirandola (Modena) nel 1981, è giornalista pubblicista e web designer. Laureata in Scienze Politiche presso l’Università di Bologna, si occupa da anni di Cultura e Spettacoli, pubblicando articoli, recensioni e interviste relative al mondo del teatro, del cinema e, in particolare, della musica. Tra le sue passioni, la buona cucina, i concerti, la moda e Milano, città in cui ha deciso di vivere.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI