Cinema, Festival di Venezia 2016: ecco i film di oggi

La nona giornata del Festival del Cinema di Venezia 2016 offre un programma che accontenta varie categorie di cinefili, dagli appassionati di anime e manga agli estimatori del cinema italiano e del cinema d’autore. Infatti l’8 Settembre prevede Fuori Concorso il film d’animazione giapponese Gantz:O di Yasushi Kawamura che in patria sarà nelle sale soltanto il 14 Ottobre 2016. Adattamento del manga scritto e disegnato da Hiroya Oku, Gantz: O racconta la storia di Maseru Kato che muore in un incidente per risvegliarsi in una stanza che non ha mai visto. Incontra il Team Tokyo, una squadra a cui si unisce per vivere un gioco di sopravvivenza tra la vita e la morte a Osaka City. Si scontra con gli alieni e conosce una madre single che appartiene invece al Team Osaka, continuando a combattere senza sosta per guadagnarsi la libertà di tornare a casa dal fratello, l’unico membro della sua famiglia rimasto in vita.

festival-cinema-venezia-2016-film

Per il cinema italiano al Festival del Cinema di Venezia 2016 invece è il turno di Giuseppe Piccioni che presenterà in anteprima il suo nuovo Questi Giorni, una commedia amara con Margherita Buy, Laura Adriani, Marta Gastini e un cast prevalentemente femminile per una storia ambientata in provincia. Quattro ragazze vivono la loro amicizia tra scorribande notturne e confessioni, alimentando un legame molto forte ed unico che le porta ad intraprendere un viaggio a Belgrado che riserverà loro delle sorprese. Una misteriosa amica e una bizzarra proposta di lavoro aiuteranno il susseguirsi degli eventi. Questo film sarà al cinema dal 15 Settembre con la BIM, ma intanto fa parte della selezione dei film in concorso per Venezia 73 insieme al russo Paradise di Andrei Konchalovsky che sarà presentato ufficialmente sempre nella giornata di giovedì.

Curiosità invece per il documentario di Michele Santoro Robinù che sarà proiettato nella sezione Cinema nel Giardino, mostrando sullo schermo i veri volti dei baby boss della camorra che, sotto gli occhi indifferenti delle istituzioni, si scontrano per le strade armati di kalashnikov tenendo sotto controllo un mondo della droga che ogni giorno conta numerosi morti da Forcella a Porta Capuana. VIDEA distribuirà questo prodotto a cui il giornalista e presentatore televisivo ha lavorato con attenzione e passione, dopo una serie di sopralluoghi, interviste e ricerche. Oltre ai film la nona giornata del festival di Venezia promette un secondo red carpet con la bella ed elegante Natalie Portman al fianco di Lily Rose Depp, figlia di Johnny Depp che ultimamente è sempre al centro del gossip per il divorzio con Amber Heard e le sue condizioni fisiche sempre in equilibrio precario. E alle 14 ci sarà l’omaggio a Jean-Paul Belmondo con la consegna di un Leone d’oro alla Carriera e la proiezione del film Le Voleur (Il ladro di Parigi). Il Festival del Cinema di Venezia 2016 tuttavia lascia spazio anche alla nostalgia con la proiezione di cult del passato per la sezione Venezia Classici. E’ una grande emozione per un cinefilo rivedere un vecchio film sul grande schermo e l’8 Settembre questa sezione ha in programma il mitico Manhattan di Woody Allen, che anche dopo tanti anni è sempre attuale ed irresistibile.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Letizia Rogolino

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI