Ariano International Film Festival, è conto alla rovescia

 

Workshop, proiezioni, incontri con ospiti illustri e una giuria costituita da nomi importanti della cinematografia italiana, quali Franco Oppini, nel ruolo di presidente, Raffaello Balzo, Ada Alberti, Giuseppe Zeno, Tomas Arana, Lucia Di Spirito, Giuseppe Ferlito, Angelo Bassi, Alfio Bastiancich, Blasco Giurato, Gianfrancesco Lazotti, Enrique Del Pozo, Franco Mariotti, Fabio Mereghetti e Nino Celeste. Questo e molto altro ancora è l’Ariano International Film Festival 2014, la rassegna cinematografica che si svolgerà ad Ariano Irpino, in provincia di Avellino, dal 31 luglio al 3 agosto. La manifestazione si apre con un seminario di fotografia, curato dall’Accademia “Julia Margaret Cameron”, con l’ausilio di Sandro Iovine. Il corso si terrà presso la Sala Pastorale San Francesco, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 17. Mentre dalle 17 alle 18.30 all’Hotel Incontro sarà presentata la Giuria del Festival. A seguire, alle 21.30, presso la villa comunale, è in programma la Cerimonia di apertura della kermesse; la serata, che terminerà con la proiezione del film “Il gladiatore”, sarà dedicata all’attore Tomas Arana che il 1 agosto, dalle 11.30 alle 13, nella Sala Pastorale San Francesco, condurrà un interessante seminario sull’arte della recitazione. Nella medesima location, dalle 17 alle 19, è in calendario il seminario di fotografia, gestito da Sandro Iovine, mentre dalle 17 alle 18.30 il cinema comunale proietterà il documentario “El Muro Rosa”; subito dopo la proiezione il pubblico potrà incontrare il regista Enrico Del Pozo. Alle 21, sempre presso la villa comunale, Franco Oppini presenterà “AIFF ricorda… In un tempo non molto lontano”. 

© Roberto Garver
Attori Fiction “Il segreto” © Roberto Garve

In serata sono in programma inoltre la premiazione del concorso interno di fotografia e la proiezione del film fuori concorso “Presto farà giorno”, diretto da Giuseppe Ferlito. Il 2 agosto si apre con un dibattito sul rapporto tra cinema e territorio, al quale interverranno i sindaci dei comuni che hanno sostenuto e patrocinato il Festival, come Ariano Irpino, Savignano Irpino, Flumeri e Zungoli. La conferenza, che si svolgerà dalle 11 alle 12.15 nell’auditorium comunale di Savignano Irpino ed è promossa dall’Istituto Giuridico dello Spettacolo e dell’Informazione, sarà moderata da Andrea Canali. Sempre il 2 agosto, dalle 18 alle 20, è prevista la sfilata del concorso Cosplay. Lo stesso giorno dalle 17 alle 18.30, presso il cinema comunale, è in calendario la proiezione del documentario Io e Liz; subito dopo il pubblico potrà incontrare Marina Castelnuovo, il pittore Pino Cellurale e Claudio Manari. Poi, dalle 19 alle 21.30 i protagonisti saranno Maribel Ripoll e Selu Nieto, della fiction “Il segreto”, nonché Remo Girone. In serata saranno proiettati anche “Maicol Jecson” e “Il bacio Azzurro” di Pino Tordiglione. Diversi gli eventi organizzati per la giornata conclusiva. Il 2 agosto si apre, infatti, dalle 11 alle 13 con la sfilata Cosplay, i cui vincitori saranno premiati alle 17, presso la villa comunale. Il sipario calerà sulla rassegna con la premiazione dei vincitori delle sezioni lungometraggi, cortometraggi, animazione, documentari, cortometraggi scuole e serie web. La Giuria dell’Ariano International Film Festival ha dovuto esaminare settecento opere, giunte da più di trenta Nazioni e da quasi tutti i continenti. Sono stati selezionati per la fase finale settantotto film che saranno proiettati nei giorni della manifestazione. La seconda edizione della kermesse irpina, che è stata presentata al Festival di Cannes 2014, nell’ambito degli spazi dell’Istituto Luce, è promossa da Annarita Cocca, presidente dell’associazione “Rai.co”. Il ricco programma prevede inoltre tantissime proiezioni ed eventi di musica e danza.

PER APPROFONDIRE

Per il programma dettagliato: http://arianofilmfestival.com/programma/generale

Per le proiezioni: http://arianofilmfestival.com/programma/proiezioni

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

Per gli eventi di Danza e Musica: http://arianofilmfestival.com/programma/musica-e-danza

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Maria Ianniciello

Maria Ianniciello
Fondatrice di Cultura & Culture. Giornalista, iscritta all'Ordine dei giornalisti della Campania. Naturopata in formazione presso l'Istituto Riza. Laureata in lettere con il massimo dei voti (vecchio ordinamento) presso la Seconda Università di Roma, lavora a tempo pieno da diversi anni nel giornalismo. Ha lavorato con quotidiani e televisioni dell'Irpinia e del Sannio: Valtelesinanews, Buongiorno Irpinia, Telenostra e Ottopagine. Ha collaborato con Paolo Filippi per il programma "Cordialmente" e con Radio Sì di Bruxelles. Dal dicembre 2010 al dicembre 2011 ha diretto la rivista a vocazione territoriale XD Magazine, che esce nelle province di Avellino e Benevento. A dicembre 2010 è uscito il suo primo romanzo "Conflitti" Tra il 2012 e il 2013 escono i primi due quaderni della serie: Le interviste di Maria Ianniciello. Il direttore di Cultura & Culture intervista Aldo Masullo e il fratello di Salvo D'Acquisto, Alessandro. Da gennaio 2016 è naturopata in formazione presso l'Istituto Riza di Medicina Psicosomatica, presieduto da Raffaele Morelli. Su Cultura & Culture si occupa di benessere e naturopatia con un occhio sempre attento alla cultura. Pratica l'aromaterapia sia in gruppo che individualmente e fa consulti naturopatici.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI