Alla Reggia di Caserta Klimt Experience

Klimt Experience a Caserta dal 7 giugno 2017 – L’Arte ci fa uscire dalla dimensione attuale superando le categorie dello spazio e del tempo. Se poi la pittura di un artista straordinario, come Gustav Klimt, si unisce alla tecnologia di ultima generazione in una location dalla lunga storia – costruita nientemeno che da Luigi Vanvitelli  nonché ultima traccia del Barocco italiano, il gioco è fatto. La Magia ha inizio! Tutto avrà luogo infatti nella Reggia di Caserta da mercoledì 7 giugno 2017.

La mostra s’intitola Klimt Experience che, dopo il successo riscontrato a Firenze sia online e sia offline, approda in Campania. Avrai l’occasione di visitare l’esposizione multimediale e digitale sino al prossimo autunno, quando calerà il sipario su questo evento unico. Il 31 ottobre 2017 è il termine ultimo per ammirare le riproduzioni a grandezza naturale in un luogo incantato, nei saloni dell’ex Aeronautica. Klimt è stato un vero e proprio innovatore con i suoi cromatismi, le sue forme e la sua capacità di affascinare chi guarda ancora oggi le sue opere, dove concetti astratti vengono portati su tela mediante sfumature uniche e irripetibili.

@Ufficio Stampa mostra

L’Arte del bello prende, dunque, vita nella Reggia di Caserta. Klimt Experience è prodotta dal Gruppo Crossmedia ed è distribuita da Gest Show. La direzione artistica è affidata a Sergio Risaliti, la regia è di The Fake Factory, studio pluripremiato, che si è specializzato in video design ed è stato fondato a Firenze nel 2001 da Stefano Fake, che si è avvalso della collaborazione di altri e talentuosi artisti. Sono in programma, nell’ambito dell’iniziativa, ogni giovedì dei laboratori per bambini ideati dall’associazione Joiele di Aversa.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI