A Trieste si parla di cellule staminali

laboratorioLe cellule staminali, il progresso scientifico e le problematiche sociali ed etiche a loro legate. Un tema di grande attualità quello che sarà trattato domani, venerdì 31 maggio, alle 18.00, presso l’Auditorium del Museo Revoltella di Trieste. Si tratta del quarto appuntamento con il ciclo di incontri di divulgazione scientifica ideati da ICGEB (Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie) e dal titolo “Science & the city”. Saranno, come anticipato, le prospettive scientifiche e il tema etico e sociale al centro dell’appuntamento dal titolo “CELLULE STAMINALI. QUANTO MANCA AL TRAGUARDO”, durante il quale interverranno due esperti della materia, riconosciuti a livello internazionale per le loro ricerche. Si tratta innanzitutto di Michele De Luca, direttore del Centro di Medicina Rigenerativa di Modena e uno degli scienziati italiani più famosi al mondo nel campo della medicina rigenerativa.

Serena Zacchigna
Serena Zacchigna

Accanto a lui, poi, Serena Zacchigna, responsabile della sperimentazione in ambito cardiovascolare all’Icgeb ed esperta a livello internazionale di cellule staminali, che utilizza per indurre la formazione di vasi sanguigni e ottenere la rigenerazione del cuore in condizioni di ischemia o dopo infarto. A moderare l’incontro la giornalista Simona Regina.

I prossimi incontri sono in programma per il 7 di giugno, quando si parlerà del genoma umano, e per il 14 di giugno, quando al centro del dibattito ci saranno proprio le scoperte sulla rigenerazione del cuore. Per chi volesse seguire via streaming l’incontro, sulla radio web Radio City Trieste (www.radiocitytrieste.it) sono trasmessi tutti gli appuntamenti del ciclo.

 

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI