A Secondigliano (Napoli) l’anteprima di “Giovani Suoni”

Giovani SuoniNapoli è capitale della musica e della creatività. La città partenopea ha dato all’Italia e al mondo molti talenti musicali, valorizzarne i meriti e aiutarli a emergere è un’impresa ardua ma non impossibile. Consapevoli di tutto questo, a distanza di cinque anni, l’associazione Giano Bifronte e l’assessorato alle Politiche Giovanili del comune di Napoli riportano in scena la manifestazione musicale “Giovani Suoni”, rivolta alle arti e alle musiche emrgenti. E lo fanno con un’anteprima in programma il 7 giugno presso il Parco Gaetano Errico di Secondigliano, alla quale parteciperanno diversi musicisti, come Fuossera, Moderup, Periferia Nord, La Panchina Crew e tanti altri.

Si esibiranno inoltre writers, skaters e breakers e si terrà una Buttle di freestyle che sarà condotta da  Underif. Coloro che vogliono partecipare possono iscriversi il giorno stesso, dalle 17, oppure inviando un messaggio all’account facebook del festival. Il vincitore, al quale andrè un premio di 100 euro, sarà selezionato da una giuria popolare e dal  DJ Uncino. Ma la kermesse è anche attualità; infatti si affronteranno tematiche legate alla tutela del territorio e alla legalità. La manifestazione è inserita nell’ambito del fitto cartellone “Giovani Giugno”. Nel corso dell’anteprima saranno svelate non solo le date ma anche alcuni dettagli sul contest.

Commenti

commenti

Autore dell'articolo: Carla Cesinali

Carla Cesinali
Carla Cesinali su Cultura & Culture si occupa di politica, di spettacoli, di arte.

Lascia un commento

 COPIA NEGLI APPUNTI