Con lo Yoga ti liberi dal mal di schiena
13 dicembre 2016
Redazione (4020 articles)
Share

Con lo Yoga ti liberi dal mal di schiena

Si può vincere il mal di schiena solo con lo Yoga? Certamente, a patto che non ci siano malattie  di competenza ortopedica, almeno questo il parere degli autori del libro Yoga che ti passa. Liberi dal mal di schiena. Il manuale, che è un volume agile e colorato, è scritto da Jayadev Jaerschky, uno dei massimi maestri di Yoga a livello mondiale, e da Devika Camedda, istruttrice di alcune discipline nell’ambito del fitness. Entrambi illustrano, in modo esaustivo, le quaranta posizioni per «una schiena felice». Il volume è accompagnato da un dvd che espone quanto spiegato nella versione cartacea.

yoga-mal-di-schiena

La colonna vertebrale è la parte dell’organismo che ci regge in piedi, che ci fa di muovere, camminare, che ci permette di essere nel mondo. Lo stress e una vita sedentaria irrigidiscono questa parte del corpo che risente delle emozioni tanto che, secondo la Psicosomatica, i problemi alla schiena sono indici in genere di un’impossibilità di compiere movimenti fluidi e naturali, alterando momenti di stasi con altri di moto. Il libro Yoga che ti passa. Liberi dal mal di schiena si occupa non solo dell’aspetto posturale, mediante le posizioni di questa antica tecnica indiana, ma ci fa capire che, cambiando postura, molti atteggiamenti si modificano.

La mente influenza il corpo, così come quest’ultimo condiziona la psiche. Il manuale è suddiviso in nove paragrafi. Gli autori chiariscono che il dolore non è mai un tiranno, al contrario è un buon insegnante che ci racconta tanto di noi. L’anima e la mente si esprimono attraverso la spina dorsale. L’Ananda Yoga, secondo i due esperti, ci fa uscire dal dolore. In realtà lo scopo di questa disciplina è la realizzazione del Sé. Nel libro Yoga che ti passa. Liberi dal mal di schiena si legge: «Ricorda soprattutto questo: una spina dorsale dritta e aperta porta salute, armonia e benessere nella tua vita, a tutti i livelli. Una spina dorsale curva e compressa causa molti guai e prima o poi apre la porta al dolore».


Redazione

Redazione

Impaginazione, revisione, scrittura e pubblicazione sono a cura della redazione che decide cosa pubblicare e cosa non pubblicare, secondo la linea editoriale tracciata dal direttore! Sede operativa redazione: via Angelo Antonio Minichiello, 83035 Grottaminarda (Avellino) info@culturaeculture.it - Tel. 0825 426543

Commenti

Ancora nessun commento. Puoi essere il primo a commentare!

Scrivi un commento

Solo gli utenti registrati possono commentare.