Posts From Paolo Leone

Paolo Leone incontra Francesco Branchetti che insieme a Barbara De Rossi è in scena con lo spettacolo “Il Bacio” di Ger Thijs, di cui l’attore è anche regista. Continua dunque un lungo sodalizio iniziato nel 2015. La lunga tournée è cominciata a Chiusi il 13 gennaio scorso e proseguirà fino ad aprile in tutta Italia. Ecco che cosa ci ha detto Branchetti.

Paolo Leone per Cultura & Culture intervista Daniela Poggi. Con il film ‘L’esodo’, opera prima del regista Ciro Formisano, l’attrice festeggia i suoi 40 anni di carriera, iniziata con il suo debutto teatrale del 1978. Un ruolo intenso, interpretato meravigliosamente, con cui la Poggi interpreta una donna senza più stipendio né pensione…

Romeo l’ultrà e Giulietta l’Irriducibile è un’opera ambiziosa, scritta in versi, ambientata nei nostri giorni e nelle faide tra tifosi. Paolo Leone ha incontrato in anteprima per Cultura & Culture il grande drammaturgo un sabato mattina, prima di una sessione di provini.

Rappresentata per la prima volta nel 1974 al Teatro Sistina, la commedia di Pietro Garinei e Sandro Giovannini, scritta con Jaia Fiastri (presente in sala alla prima nazionale del 17 ottobre) in trenta edizioni ha avuto circa 15 milioni di spettatori. Qui tutti i dettagli sulla rappresentazione teatrale…

La regia dell’attore campano, che si avvale di un ottimo cast, è la perla che impreziosisce ancor di più lo spettacolo in scena al Piccolo Eliseo dal 27 settembre al 23 ottobre 2016. Qui le curiosità e i dettagli su una rappresentazione che incanta e stupisce, senza sbavature.

In un’agenzia immobiliare, quattro venditori vengono messi in competizione dalla dirigenza: chi riuscirà a firmare più contratti riguardanti certi terreni avrà in premio una Mercedes, mentre gli ultimi due classificati saranno licenziati. Il panico tra i dipendenti darà vita ad una lotta spietata, con un epilogo drammatico…

La recensione: “Vince l’amore sull’odio in Romeo e Giulietta? Le famiglie fanno pace, è vero, ma diversi fiori sono stati strappati alla vita e quel che resta sono adulti che non hanno saputo accompagnare i giovani nei loro turbamenti…”

“Lo spettacolo è gradevolissimo, oseremmo dire per tutte le età, perché ha la forza del dramma e la leggerezza della fiaba, il colore nero della passione insensata e quello azzurro del sogno, di un qualcosa di surreale che si palesa nel finale, tanto assurdo quanto poetico, magico…”

L’attore, che si esibirà all’Anfiteatro Festival di Albano il 31 luglio 2016, è nato e cresciuto a Roma, quartiere San Giovanni. Non ha mai rinnegato le sue origini popolari, rivendicandole con orgoglio come fa in questa intervista rilasciata a Cultura & Culture….

Intervista all’attore che dice a Cultura & Culture: «Roma è cambiata, molto. Sento un’attenzione, un amore verso questa città… ma d’altra parte, come fai a non amarla? E’ impossibile, pur con tutti i difetti che sono tantissimi. Basta che alzi la testa, guardi un tramonto, e stai in pace col mondo».

Al Globe Theatre l’attore romano ci regala una performance di alto spessore. Sul palco Gigi è difatti tutti i personaggi e loro sono lui, e lui sono noi, noi in lui, e lui è in ogni asse del palcoscenico, in ogni angolo del suo “regno”. Non domina la scena, lo è!

L’attrice, che sta per tornare sul palcoscenico con “La ragazza con la valigia” in scena a Roma dall’8 luglio 2016, si racconta. Dal grande successo nei film di Ozpetek all’amore per la recitazione ma anche le fragilità e le insicurezze di una donna che grazie al teatro si è ritrovata…

“In effetti è sì la storia narrata da Shakespeare, lasciata pressoché integrale (per quanto sia possibile, nei limiti di una riduzione) ma anche la storia del delirio di onnipotenza di chi detiene il potere e le sue catastrofiche conseguenze, in ogni epoca”…

Il programma torna in Tv, dal 19 giugno 2016, con Franca Valeri come ospite fisso. Il conduttore parla della trasmissione televisiva a Cultura & Culture e ci dice: un Paese civile riconosce la memoria e la grandezza di chi ci ha preceduto…

Torna su Canale 5 dal 2 giugno 2016 il programma condotto da Gerry Scotti. Noi abbiamo intervistato il produttore, ecco cosa ci ha detto l’illusionista.

L’attrice: «Mi ritengo una donna fortunata. Ho incontrato un uomo meraviglioso e continuo a dare quello che ho imparato ai giovani che me lo chiedono».