Archive

Gucci Guilty Absolute è immagini che affiorano attraverso l’olfatto, il senso più antico per antonomasia. Immagini oniriche che si affollano nella mente di chi annusa dandoci l’impressione che ogni momento può essere reso eterno se vissuto intensamente, sulla scia di Venezia. Qui tutti i dettagli sul profumo e sulla pubblicità girata con l’attore Premio Oscar.

Questo è l’editoriale che non avrei mai voluto scrivere perché oggi se ne va una parte importante e decisiva della mia vita. Termina l’attività giornalistica di Cultura & Culture, durata cinque anni, nel corso dei quali abbiamo ottenuto grandi successi e tantissime soddisfazioni…

Cogliamo l’occasione dell’emergenza idrica per parlare di acqua. Questo importante elemento unisce ciò che normalmente non può essere unito (tramite le vie di navigazione), disseta e ammorbidisce la mente…

Le erbe di San Giovanni raccontate da Franca Molinaro in un incontro unico tra passato e presente. Il nome botanico dell’Iperico è Hypericum perforatum. Questa pianta officinale, chiamata anche erba di San Giovanni, raggiunge la sua massima fioritura il 24 giugno…Ecco le sue proprietà.

Il piccolo è morto per le complicanze della Leucemia e si riapre la campagna mediatica pro vaccino, Ciò che però mi preme affrontare in questa sede è di mia stretta competenza e riguarda l’Informazione. Il giornalista può esprimere una sua opinione che però dovrebbe essere sempre accompagnata da una certa etica professionale…

“Io credo che basti osservare la Natura per capire tanto della vita: molti animali accumulano tutto il necessario durante la primavera e l’estate per superare l’inverno. L’Orso e le formiche sono gli esempi più lampanti ma la cosa da notare è che per loro avviene tutto in modo naturale…”

In ognuna di noi c’è un’Artemide, un’Atena e un’Estia. Le loro energie si risvegliano quando ci dedichiamo ad un progetto anima e corpo, con passione. Bolen le definisce dee vergini, ricordando gli archetipi di Jung.

Il percorso s’intitola “Il mondo che non c’era. L’arte precolombiana nella Collezione Ligabue” e rende omaggio ai Maya, angli Incas, agli Olmechi e agli Aztechi mettendo in esposizione reperti realizzati da quelle civiltà. Ecco i dettagli. fotografie sull’esposizione.

Proteggere la Natura creando anche un punto d’incontro e socializzazione. Questo è l’obiettivo che Legambiente si prefigge per Campania Felix, dove duecento volontari provenienti da tutto il mondo saranno impegnati nella cura del territorio. Qui tutti i dettagli.

Il dolore della perdita, il tema della maternità mancata e dell’adozione, l’importanza delle radici e della Memoria rendono la pellicola di Pupi Avati degna di nota che, con uno stile prettamente televisivo, coinvolge ed emoziona. Il film andrà in onda questa sera su Rai Uno.

La mia vita senza iPhone: questa esperienza sta per finire e mi sono disintossicata; quali sono stati i vantaggi e gli svantaggi nel trascorrere quindici giorni senza dispositivi mobili?

Qui tutti i dettagli sul film. La recensione: “La pellicola apripista del franchise Universal diretta da Alex Kurtzman èun’attrazione avveniristica che corre veloce grazie alla Cgi e rimanda, per estetica e caratterizzazione dei personaggi, al mondo dei cinecomics…”

La pellicola è al cinema dal 15 giugno 2017. “Il film si apre con la voce narrante di Keanu Reeves che ancora una volta veste i panni di un legale proprio come nel film L’avvocato del diavolo. L’attore sa essere estremamente convincente nel ruolo di Richard Ramsay…” Qui i dettagli sul lungometraggio.

La mia vita senza iPhone, undicesimo e dodicesimo giorno. “Il mio attivismo, tuttavia, non credo dipenda dall’assenza dell’Innominato, piuttosto ritengo che questa esperienza, del tutto nuova per il mio cervello, abbia attivato delle energie psichiche…”

Quando mi sono messa i guanti da giardinaggio, stentavo a crederci. Mi guardavo e non mi riconoscevo. Poi avevo indossato anche gli stivali, sempre da giardino, acquistati in un negozio di bricolage l’anno scorso e la prima cosa che ho pensato: «Se mi vedesse mio padre!»…

Il film è nelle sale dal 15 giugno 2017. La regista, Eleonor Coppola, si avvale di un cast dallo straordinario spessore, da Diane Lane a Alec Baldwin, che indossa i panni di un produttore di Hollywood che si dedica troppo al lavoro dimenticando i bisogni della moglie. Qui tutti i dettagli sulla pellicola.